logo

TRAMONTI E GATTINI

C’è chi odia i grandi “movimenti” dei social e chi invece si fa coinvolgere. I social nell’ultimo periodo stanno diventando una sorta di cuscinetto psicologico, mi divertono e stanno rendendo le cose più leggere e spontanee. Ieri sera ad esempio, mi sono goduto, seduto in poltrona a Napoli, un trionfo di tramonti sui social. Ovunque, su Instagram non si vedeva altro che una serie di immagini bellissime del tramonto su Milano, il primo regalatoci dalla nuova ora solare. Per questo ne ho approfittato per fare qualche scatto. Tramonti, albe e gattinini si sa, sono un classico dei social: ma ieri, questo entusiasmo invece di stufarmi mi ha divertito ed un po’ anche, fatto vivere l’emozione di essere nella mia città.

There are those who hate the great “movements” of social media and those who get involved. Social media in the last years are becoming a sort of outburst. I am enjoying making things lighter and more spontaneous. Last night for example, I enjoyed a lot of sunsets on social media. Everywhere, on Instagram you could see a series of beautiful sunset images of Milan, the first given to us by the new solar hour and I took the opportunity to take pictures. Sunsets, sunrises are a must on the social: yesterday, instead I lived the emotion of being in my city.



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

YOU MAY LIKE

Happy with fluo :)

IWC To get the best your time

Spring hat ideas